NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Ultime ricette inserite:

  • Polpettone di ricotta

    Polpettone di ricotta

  • Zuppa di cipolle - la Carabaccia Toscana

    Zuppa di cipolle - la Carabaccia Toscana

  • Cannoli fritti alla crema

    Cannoli fritti alla crema

  • Stelle filanti dolci

    Stelle filanti dolci

  • Cotechino in crosta di purè

    Cotechino in crosta di purè

  • Arrosto in crosta di patate

    Arrosto in crosta di patate

  • Biscotti albero di natale

    Biscotti albero di natale

Descrizione ricetta

La Torta Pasqualina è una Torta salata preparata in tutta Italia nel periodo pasquale, tipica della cultura gastronomica Ligure.

Offri la Torta Pasqualina ai tuoi ospiti durante il pranzo di Pasqua o la tradizionale gita fuori porta di Pasquetta, sarà un successo.

Ogni regione farcisce questa torta in modo diverso utilizzando carciofi, spinaci o bietole. Di seguito propongo la mia versione... buona preparazione!

Per altre idee sul menu di Pasqua consulta la sezione ricette di Pasqua di Chefsilvia. Buona Lettura.

Torta Pasqualina

4.1/5 di voti (18 voti)
  • Pronto in: 1 ora e 20 minuti
  • Ingredienti per: 6
  • Ricetta: molto facile
  • Località: Liguria
 Torta Pasqualina

Ingredienti della ricetta

  • Per la pasta
  • 300 gr di farina 00
  • 300 gr di farina manitoba (americana)
  • 350 gr di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di sale
  • 5 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • ½ cucchiaino di zucchero.
  • Farcitura
  • 500 gr di ricotta
  • 1 kg di bietole
  • 7 uova
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 50 gr di provola dolce grattugiata
  • 1 scalogno
  • sale e pepe q.b.
  • 1 rametto di maggiorana fresca
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Preparazione della ricetta

  1. In una piccola ciotola sciogliete nell'acqua tiepida il lievito sbriciolato. Versate in una ciotola capiente le due farine facendo al centro un buco dove dovrete versare l'acqua, il lievito, il sale, lo zucchero e l'olio. Mescolate bene con una forchetta, quando l'impasto si indurisce usate le mani, lavorate molto energicamente per circa 10 minuti fin quando l'impasto risulterà ben amalgamato , soffice ed elastico.
  2. Date all'impasto la forma di una palla, con un coltello affilato praticate un taglio a croce sulla superficie, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per circa 2 ore in luogo tiepido al riparo dalle correnti. Trascorso il tempo indicato il composto avrà raddoppiato il suo volume e sarà pronto per essere utilizzato per la torta.
  3. Lavate le bietole, fatele lessare in poca acqua leggermente salata, scolatele e lasciatele intiepidire 10 minuti. Strizzate bene le verdure, tritatele grossolanamente, fatele rosolare per pochi minuti in una padella con 2 cucchiai di olio e 1 scalogno tritato.
  4. Mettete le bietole ad intiepidire in una ciotola capiente, unite 1 uovo, sale, pepe, la maggiorana tritata, 40 gr di parmigiano grattugiato mescolate bene ( aggiungete l'uovo solo dopo che le bietole saranno fredde) Preparate il secondo ripieno mescolando la ricotta con un uovo, sale, pepe e 40 gr di parmigiano grattugiato.
  5. Stendete la pasta con il mattarello il più fine possibile. Foderate con una sfoglia sottile l'interno di una teglia da forno di circa 24/26 cm di diametro (prima di mettere la base di sfoglia ungete con olio) ungete la base della sfoglia e ripetete la stessa operazione altre 2 volte (in totale la base sarà di 3 strati.) Disponete le bietole, livellate la superficie dell'impasto aggiungete sopra il composto di ricotta, aggiustate anche questa farcia nella quale dovrete formare (con l'aiuto di 1 cucchiaio) 5 fossette dove metterete le rimanenti uova intere. Cospargete con la provola grattugiata e una spolverata di pepe.
  6. Coprite la torta con 2 sfoglie di pasta sottile divise da un leggero strato di olio, ripiegate i bordi esterni della pasta verso l'interno, spennellate la superficie con olio e infornate per 45/ 50 minuti a 180 gradi.... Buon Appetito e Buona Pasqua e non dimenticate di condividere questa ricetta!

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2017 Chef Silvia - Ricette di cucina. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.