NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Ultime ricette inserite:

  • Biscotti di Natale – stelle al caffè

    Biscotti di Natale – stelle al caffè

  • Polpettone in crosta

    Polpettone in crosta

  • Tacchino ripieno alle castagne

    Tacchino ripieno alle castagne

  • Strudel di mele e fichi secchi

    Strudel di mele e fichi secchi

  • Rotolo di polenta con funghi e gamberi

    Rotolo di polenta con funghi e gamberi

  • Spaghetti con sugo di gallinella di mare

    Spaghetti con sugo di gallinella di mare

  • Costolette d'agnello in crosta di erbe aromatiche

    Costolette d'agnello in crosta di erbe aromatiche

Tortellini a Natale? ecco come prepararli in casa

c_440_330_16777215_00_images_tortellini-brodo-cappone-natale.jpg

A Natale è tradizione portare in tavola i Tortellini, la classica pasta ripiena fatta in casa che solitamente viene cucinata con brodo di cappone o gallina.

I segreti per preparare degli ottimi tortellini è sicuramente la pasta sfoglia tirata sottile e leggermente porosa/rugosa e il ripieno fatto secondo la tradizione con lombo di maiale, mortatella, parmigiano reggiano uova, noce moscata e prosciutto crudo.

Dal 7 Dicembre 1974 la ricetta dei tortellini è depositata dall'Accademia Italiana della cucina e dalla Confraternita del tortellino presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura e prevede un rigoroso elenco di alimenti che compongono il ripieno che non devono mai essere cambiati. Questo gustoso piatto è conteso ormai da anni dai Modenesi e dai Bolognesi ma quel che è certo che ogni famiglia ha la sua ricetta "segreta" per cucinare i Tortellini noi vi diamo la nostra che cerca di rispettare la tradizione per portare sulla tavola di Natale un ottimo primo piatto.

Iniziamo col dire che il numero dei tortellini a persona va calcolato in circa 20-25 a persona se cucinato in brodo altrimenti dovrete calcolare 35-40 tortellini a persona se fatti come pasta asciutta tipo con ragù o panna.

Tortellini: ecco come prepararli in casa!

per la sfoglia
320 gr di farina 00, 3 uova grandi, sale.

per il ripieno
150 gr di Parmigiano Reggiano, 2 uova, 200 gr di Prosciutto crudo di Parma, 200 gr di polpa di maiale (lombo), 200 gr di Mortadella Bologna, 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata, sale q.b. , 20 gr di burro

Setacciate la farina, mettetela sulla spianatoia a fontana, sgusciatevi al centro le uova, unite un pizzico di sale e con la punta delle dita cominciate a lavorare gli ingredienti. Lavorate tutti gli ingredienti energicamente per 15 minuti fin quando l'impasto risulterà liscio, elastico e formerà delle bollicine in superficie (indice della riuscita dell'impasto). Fatene un panetto e lasciatelo riposare mezz'ora coperto da un telo asciutto o pellicola alimentare.

Per il ripieno dei tortellini cuocete con il burro in una capiente casseruola la lonza di maiale tagliata a dadini continuando la cottura a fuoco dolce per 8-10 minuti circa bagnando se necessario con un mestolo di brodo. Passate la carne con un frullatore insieme alla mortadella, al prosciutto, al formaggio, le uova, sale,un pizzico di noce moscata grattugiata fino ad ottenere un composto omogeneo. Se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto bagnate con un po' di brodo (di cappone o gallina)

Tirate la pasta in una sfoglia sottile con l'aiuto di un mattarello o con la macchina per stendere la pasta fresca.(altezza 1 massimo 2 millimetri) , tagliatela prima in strisce verticali poi in quadratini di 2-3 cm per lato e ponete al centro di ciascuno una pallina di ripieno grande come una nocciola. Piegate ogni quadratino a metà come a formare un triangolo, arrotolate attorno all'indice unendo i due angoli opposti sovrapponendo le punte, formando così la classica forma del tortellino. Procedete allo stesso modo per formare tutti i tortellini fino a terminare tutti gli ingredienti.

tortellini in brodo di cappone I tortellini sono pronti per essere consumati come più vi piace, sistemateli su un piano di lavoro leggermente infarinato e coprite con un telo asciutto per non far seccare troppo la pasta. Se preferite gustarli in brodo vi consiglio di seguire il procedimento per fare il brodo di cappone.

Brodo di cappone :ecco come prepararlo

1 cappone di media grandezza, 4 litri circa di acqua, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, sale. Ponete il cappone in una capiente casseruola con l'acqua, carota, sedano, cipolla, sale e facendolo sobbollire per circa 2 ore circa, a fine cottura sgrassate il brodo eliminando la parte grassa in superficie. Portate a bollore il brodo e fatevi cuocere i tortellini per 4-5 minuti, servite i Tortellini in brodo di cappone con una spolverata di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2017 Chef Silvia - Ricette di cucina - Italian Recipes. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.