Ultime ricette inserite:

  • Torta delle rose salata

    Torta delle rose salata

  • Paris Brest

    Paris Brest

  • Granita al limone

    Granita al limone

  • Torta al cocco e amarene

    Torta al cocco e amarene

  • Fajitas di pollo e verdure

    Fajitas di pollo e verdure

  • Lasagne di pane carasau, pesto e fagiolini

    Lasagne di pane carasau, pesto e fagiolini

  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

Descrizione ricetta

Per la vostra tavola del Natale vi propongo una ricetta semplice e sfiziosa, gli spaghetti alle vongole con pesto di pistacchi.

Questa ricetta è la variante gustosa di un primo piatto di mare conosciuto e apprezzato come gli spaghetti alle vongole, in questo caso arricchiti da bastoncini di zucchine e pesto di pistacchi.

Siete alla ricerca di altre ricette di primi piatti? allora consultate la sezione ricette di pasta di Chefsilvia.

Spaghetti alle vongole e pesto di pistacchi

3.9/5 di voti (25 voti)
  • Pronto in: 25 minuti
  • Ingredienti per: 4
  • Ricetta: molto facile
  • Località: Italia
Spaghetti alle vongole e pesto di pistacchi

Ingredienti della ricetta

  • 2 zucchine di media grandezza
  • 400 gr di spaghetti
  • 1 kg di vongole veraci
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • peperoncino q.b
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 5 cucchiai di sale grosso
  • per il pesto di pistacchi
  • 80 gr di pistacchi
  • 20 gr di pinoli
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio di grana garttugiato

Preparazione della ricetta

  1. Per evitare di cucinare gli spaghetti alle vongole con residui di sabbia dobbiamo inevitabilmente pulirle benissimo.. come? Il metodo più sicuro per evitare la fastidiosissima sabbia è quello di prenderle una ad una e batterle su una superficie (esempio dentro il lavello della cucina), si apriranno solo le vongole piene di sabbia che dovrete eliminare. Poi se vivete in una zona costiera vi consiglio di immergere le vongole per almeno 3 ore in acqua marina.. un po' scomodo?.. in alternativa fatele spurgare in un recipiente con abbondante acqua e 5 cucchiai di sale grosso.
  2. Procedura un po' lunga ma molto efficace per evitare quei fastidiosi residui di sabbia che spesso rimangono durante la preparazione di questo squisito piatto. Lavate le vongole, mettetele in una padella capiente con l'olio, un trito finissimo di aglio, peperoncino (se piace) aggiungete ½ bicchiere di vino bianco, fatelo evaporare e lasciate cuocere (coperte) per circa 5 minuti fino a quando le conchiglie saranno aperte. Filtrate il liquido di cottura dei molluschi.
  3. Pulite le zucchine, tagliatele a julienne, friggetele in abbondante olio caldo, scolatele su carta assorbente e salatele. Preparate il pesto tritando con un frullatore (o in un mortaio) i pistacchi,formaggio, pinoli, sale, pepe e l'olio fino ad ottenere un crema densa.
  4. Lessate in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolateli al dente , versateli in padella con le vongole, aggiungete il pesto di pistacchi, il prezzemolo tritato, il liquido di cottura delle vongole, fateli saltare e servite aggiungendo in ogni piatto i bastoncini di zucchine fritte... buon appetito e Buon Natale

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2019 Ricette di cucina di Chef Silvia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.