Ultime ricette inserite:

  • Torta di mele e mascarpone

    Torta di mele e mascarpone

  • Involtini con salsiccia e pancetta

    Involtini con salsiccia e pancetta

  • Risotto gamberi e piselli

    Risotto gamberi e piselli

  • Zuppa di carote e creali

    Zuppa di carote e creali

  • Risotto zucca, gorgonzola e speck

    Risotto zucca, gorgonzola e speck

  • Polpettone di patate, piselli e speck

    Polpettone di patate, piselli e speck

  • Minestrone di verdure e pesto

    Minestrone di verdure e pesto

Castagne: proprietà, benefici e ricette da provare!

Castagne, proprietà, benefici e ricette da provare
Castagne, proprietà, benefici e ricette da provare
Le Castagne sono il goloso frutto autunnale dell'albero del Castagno che si raccoglie alla fine del mese di Ottobre. Le castagne che tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo consumato non vanno confuse con i frutti dell'ippocastano perchè anche se sono simili nell'aspetto questi ultimi non sono commestibili.

Con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi siamo tutti tentati di acquistate le castagne; ditemi chi è mai riuscito a resistere ad un bel cartoccio di Caldarroste calde e morbide o ad una fetta di saporito Castagnaccio .. io proprio no! Tanti sono le proprietà di questo frutto autunnale, contengono proteine, sali minerali, fibre e soprattutto carboidrati per ben 80%. Sono un alimento molto energetico pensate che 100 gr apportano al nostro organismo 160 calorie circa, nei tempi passati erano una delle fonti di sostentamento più utilizzate tanto da essere considerate al pari di orzo o frumento per questo motivo furono anche soprannominate " il cereale che cresce sugli alberi".

Pur essendo per composizione simili ai cereali sono privi di glutine ciò ne fa un alimento perfetto per i Celiaci. Il periodo di raccolta delle Castagne è il mese di Ottobre ma solo a Novembre, dopo 1 mese di essiccazione del frutto si può procedere alla lavorazione e trasformazione in farina di Castagne

Le Castagne negli ultimi anni sono state utilizzate in cucina solamente per realizzare dolci della tradizione gastronomica regionale come il castagnaccio, oggi sono state rivalutate riconoscendo il loro alto valore nutrizionale quindi le vediamo inserite anche in primi e secondi piatti originali e salutari.

Ma non tutte le castagne sono uguali: esistono le Castagne e i Marroni che per semplificazione sono degli "stretti cugini" ma hanno caratteristiche ben distinte. Le Castagne come abbiamo detto sono il frutto del Castagno, arbusto selvatico chiamato anche albero del pane perchè nei tempi di povertà donava ai poveri un alimento nutriente spesso unica fonte di sostentamento. La castagna, nasce e si sviluppa all'interno di grandi ricci che possono ospitarne fin a 7 frutti.

Con il tempo e il progresso l'uomo ha iniziato a coltivare le castagne innestando gli alberi e facendogli produrre frutti più grandi e con meno difetti, basti pensare che i marroni si trovano racchiusi in ricci che ne possono contenere al massimo 3.

Altra caratteristica che differenzia i marroni è la minima presenza della pellicina che separa la buccia dal frutto, quel rivestimento marroncino che invece nelle castagne si trova in abbondanza e spesso ci fa impazzire quando, dopo averle cotte, le dobbiamo pulire. Altra differenza sta nel colore e nella forma.. le Castagne sono più piccole, schiacciate e di color marrone scuro rispetto ai marroni grandi e bombati dal color marrone chiaro striato con una polpa soda e dal sapore dolce.

Sono circa 8 i tipi di castagne che hanno ottenuto il riconoscimento Europeo: in Irpinia (Campania) troviamo la castagna di Montella Igp, nel Lazio la castagna di Vallerano Dop, in Emilia Romagna il marrone di Castel del Rio Igp, alle pendici del monte Baldo ( in Veneto) troviamo il marrone di San Zeno Dop, in Garfagnana c'è la castagna della Garfagnana Dop.

Ma il posto d'onore per la presenza di ben 3 qualità di castagna igp le troviamo in Toscana: ecco allora con la castagna del Monte Amiata igp con un territorio di raccolta molto esteso che comprende ben 8 comune della provincia di Grosseto e tre del comune di Siena e il marrone del Mugello igp in provincia di Firenze. In Maremma per conoscere e scoprire qualità e virtù della castagna è stato creato un apposito percorso all'interno del Monte Amiata chiamato "strada della castagna".
Infine la castagna di Cuneo Igp in Piemonte con una zona di produzione molto estesa di ben cinquemila ettari.

In qualsiasi modo vogliate utilizzare o consumare le Castagne sappiate che sono una fonte di energia e gusto che pochi altri alimenti possono darvi quindi.. consumateli con moderazione e otterrete tutti i benefici che possono regalarvi.

Ecco 10 RICETTE CON CASTAGNE da provare subito, CLICCA QUI SOTTO!!

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2018 Ricette di cucina di Chef Silvia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.