Ultime ricette inserite:

  • Spezzatino con zucca e patate

    Spezzatino con zucca e patate

  • Biscotti di Babbo Natale

    Biscotti di Babbo Natale

  • Anatra arrosto

    Anatra arrosto

  • Gnocchi con seppie e funghi

    Gnocchi con seppie e funghi

  • Tagliata di tonno con caponata invernale

    Tagliata di tonno con caponata invernale

  • Tigelle con Pesto Modenese

    Tigelle con Pesto Modenese

  • Polipetti affogati alla Napoletana

    Polipetti affogati alla Napoletana

Descrizione ricetta

Le Tigelle o Crescentine sono delle piccole e morbide focacce caratterisitche della cucina Modenese.

Soffici focaccine realizzate con farina, acqua, lievito, sale e strutto come vuole la ricetta originale anche se ultimamente si trovano crescentine preparate con olio, burro o prive di grassi ottenendo un preparazione più leggera a discapito della morbidezza necessaria.

In realtà il vero nome di questa preparazione è Crescentine, un pane tradizionale che viene impastato, fatte lievitare , ritagliato a forma di disco e poi cotto nell'apposito strumento chiamato Tigelliera.

Le Tigelle ancora calde vanno tagliate a metà e farcite con formaggi, salumi o con il classico pesto alla modenese o Cunza ... una vera delizia per il palato che si può facilmente preparare in casa.

Cerchi altre idee per completare il tuo menù ? consulta la sezione consulta la sezione ricette facili e veloci.

Tigelle con Pesto Modenese

2.3/5 di voti (10 voti)
  • Pronto in: 10 minuti preparazione+ 10 cottura + lievitazione
  • Ricetta: molto facile
Tigelle con Pesto Modenese

Ingredienti della ricetta

  • 550 gr di farina 00
  • 100 gr di farina 0
  • 60 gr di strutto
  • 150 ml di acqua
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • 12 gr di lievito di birra fresco (o 5 gr secco)
  • per il Pesto alla modenese
  • 250 gr di lardo
  • sale (un pizzico)
  • pepe q.b.
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione della ricetta

  1. Preparate il Pesto alla Modenese così: Su un tagliere ponete gli aghi del rosmarino e lo spicchio di aglio e tritateli finemente con una mezzaluna.

    Private il lardo della cotenna e con coltello affilato o mezzaluna tritatelo finemente (se volete potete tritarlo con un frullatore per avere un pesto più cremoso)

    Unite al pesto il battuto di aglio e rosmarino, amalgamate tutti gli ingredienti e conservate da parte. (se volete arricchire il pesto potete unire anche 100 gr di pancetta sempre da privare della cotenna e tritare finemente prima di aggiungerla a gli altri ingredienti)
  2. Nella planetaria (o in una ciotola molto capiente) mettete le due farine, il latte, il lievito sbriciolato (se fresco) , lo strutto e mescolate.

    Se non avete la planetaria potete mescolare gli ingredienti con una frusta elettrica.

    Poi unite l'acqua, l'olio e il sale continuando ad amalgamare fin quando otterrete un composto omogeneo e compatto.
  3. Trasferite l'impasto in una ciotola capiente e copritelo con pellicola da cucina o panno asciutto e lasciate riposare per 2 ore. Dopo le due ore ponete a lievitare ancora in frigorifero per 8 ore.

    Trascorso il tempo indicato stendete l'impasto su piano di lavoro infarinato, fatene un sfoglia di circa 5-6 mm e tagliatelo a dischi di circa 8 cm di diametro.
  4. Riscaldate sul fuoco moderato la tigelliera (si trova facilmente nei negozi di casalinghi) altrimenti potete utilizzare una padella antiaderente.

    Quando la tigelliera sarà calda mettetevi le focaccine appena preparate, chiudete il coperchio e fatele cuocere a fiamma moderata per 4-5 minuti verificando che entrambi i lati siano ben dorati.
  5. Quando tutte le tigelle saranno cotte tagliatele a metà e farcitele con il Pesto alla Modenese aggiungendo (come vuole la tradizione) un pò di formaggio grattugiato sopra il pesto.

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2018 Ricette di cucina di Chef Silvia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.