Ultime ricette inserite:

  • Rotolo alle castagne, crema e marron glacé

    Rotolo alle castagne, crema e marron glacé

  • Vellutata di zucchine e burrata

    Vellutata di zucchine e burrata

  • pappardelle al ragu' di cinghiale e porcini

    Pappardelle al ragu' di cinghiale e porcini

  • Torta salata di polenta

    Torta salata di polenta

  • Plumcake con uva e mascarpone

    Plumcake con uva e mascarpone

  • Spaghetti con zucca, salsiccia e funghi porcini

    Spaghetti con zucca, salsiccia e funghi porcini

  • Involtini di pollo e zucca

    Involtini di pollo e zucca

Descrizione ricetta

La Zuppa di verza e fagioli è una saporita minestra a base di uno degli ortaggi invernali più amati, la verza.

Questa appetitosa zuppa è il piatto ideale per le fredde giornate invernali quando si torna casa e si desidera solo gustare una buona e fumante minestra che in questo caso si prepara molto facilmente.

Unica accortezza nel preparare la Zuppa di verza e fagioli è quella di mettere in ammollo per almeno 12 ore (quindi la sera precedente alla preparazione della minestra) i fagioli che sono l'altro ingrediente essenziale per avere un piatto completo e gustoso.

Per rendere ancora più invitante questa zuppa abbiamo aggiunto della croccante pancetta, sono sicura che il risultato finale piacerà a tutta la famiglia .

Se volete velocizzare la preparazione potete sostituire i fagioli secchi con quelli già pronti in scatola aggiungendoli 10 minuti prima della fine della cottura alla zuppa.

Zuppa di verza e fagioli

4.7/5 di voti (3 voti)
  • Pronto in: 30 minuti
  • Ingredienti per: 4
  • Ricetta: molto facile
  • Località: Italia
Zuppa di verza e fagioli

Ingredienti della ricetta

  • 600 gr di fagioli secchi (cannellini)
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 verza da circa 1 kg
  • 100 gr di pancetta tagliata a listarelle
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 600 ml di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione della ricetta

  1. Per cucinare questa saporita Zuppa di verza e fagioli ho utilizzando fagioli cannellini secchi che ho messo in ammollo per una notte . Poi li ho cotti per 60 minuti circa a fuoco lento in abbondante acqua salata con foglie di alloro e salvia.

    In alternativa potete utilizzare un altro tipo di fagioli (come quelli borlotti) o quelli precotti se avete poco tempo.
  2. Quando i fagioli saranno cotti (ma non sfatti) teneteli da parte in caldo. Pulite la verza eliminando le foglie esterne , lavatela bene poi tagliatela a listarelle non troppo sottili.

    Sbollentate la verza in abbondante acqua salata per 2-3 minuti e nel frattempo fate rosolare in una capiente casseruola l'olio con un trito finissimo di cipolla.
  3. Scolate bene la verza, mettetela nella casseruola con la cipolla ben dorata, unite la pancetta, la carota (pulita e tagliata a cubetti ) fate insaporite tutti gli ingredienti 2 minuti a fuoco dolce mescolando spesso.
  4. Bagnate con vino, lasciatelo evaporare poi unite i fagioli cotti in precedenza, il brodo e cuocete a fuoco dolce per 15 minuti insaporendo con sale e pepe.
  5. Servite la vostra Zuppa di Verza e fagioli con pane tostato e abbondante formaggio grattugiato.

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2019 Ricette di cucina di Chef Silvia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.