NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Ultime ricette inserite:

  • Orecchiette ai carciofi e mandorle

    Orecchiette ai carciofi e mandorle

  • Fragole in smoking

    Fragole in smoking

  • Anatra alla pechinese

    Anatra alla pechinese

  • Polpettone di ricotta

    Polpettone di ricotta

  • Zuppa di cipolle - la Carabaccia Toscana

    Zuppa di cipolle - la Carabaccia Toscana

  • Cannoli fritti alla crema

    Cannoli fritti alla crema

  • Stelle filanti dolci

    Stelle filanti dolci

Descrizione ricetta

Il Cheesecake salato al pesto e pomodori è un sfizioso antipasto adatto per aprire un pranzo importante o una cena informale insieme ad amici

Semplice e delicato questo Cheesecake salato è stato preparato con una base di crackers, una morbida e delicata crema di ricotta, pesto e pomodorini.

Questo sfizioso antipasto lo potrete proporre ai vostri commensali in ogni occasione; realizzatelo in stampi monoporzione per un buffet o preparatelo in uno stampo grande per un pranzo importante come quello delle prossime festività natalizie

Per altre ricette natalizie consulta la sezione ricette di Natale di Chefsilvia. Buona Lettura.

Cheesecake salato al pesto e pomodori

3.4/5 di voti (8 voti)
  • Pronto in: 20 minuti + 2 ore di frigorifero
  • Ingredienti per: 8
  • Ricetta: molto facile
  • Località: Italia
Cheesecake salato al pesto e pomodori

Ingredienti della ricetta

  • 240 gr di crackers salati (o grissini)
  • 100 di burro
  • 120 gr di pesto alla genovese
  • 10 pomodori pachino o datterino
  • sale e pepe bianco q.b.
  • 600 gr di ricotta
  • 14 gr di colla di pesce
  • 3 cucchiai di latte
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Preparazione della ricetta

  1. A parte tritate in un robot da cucina i cracker (o grissini) unite il burro fuso e lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo che dovrete trasferire sul fondo di uno stampo a cerniera (io ho utilizzato uno stampo di 22 cm) rivestito di carta forno.

    Con il dorso di un cucchiaio compattate bene i crackers sul fondo dello stampo livellando bene la superficie poi mettete lo stampo in frigorifero a raffreddare e indurire.
  2. Mettete a mollo la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti. Preparate la crema di formaggio frullando la ricotta con il pesto (tranne qualche cucchiaio che vi servirà per la decorazione finale), aggiungete il grana grattugaito, sale (poco) , pepe fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Scaldate il latte, unitevi la colla di pesce ormai morbida e ben strizzata, fatela sciogliere poi unite il composto alla farcia di formaggio e pesto preparata in precedenza, mescolate bene e versate tutto all'interno dello stampo a cerniera con base di crackers.
  4. Livella te la superficie del cheesecakecon il dorso di un cucchiaio e ponete in frigo a rassodare per 2 ore circa.
  5. Togliete il cheesecake salato al pesto e pomodori dallo stampo, trasferitelo su un piatto da portata, decorate con il pesto messo da parte e pomodori tagliati a meta e leggermente insaporiti con olio, sale e pepe.

    Servite.

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Perché Chef Silvia?

Perché Silvia Cheff Il portale Chef Silvia nasce dalla passione di Silvia per la cucina di qualità: ricette semplici ed efficaci da commentare e condividere.

Recensioni

Ricettario Chef Silvia Nuove ricette e recensioni vengono aggiunte ogni giorno al sito chefsilvia.it. Nuova sezione sulle ricette con la pasta. Buona lettura.

Ricettario di Chef Silvia

Ricettario Chef Silvia Con l'aiuto del ricettario conoscerete nuove ricette di cucina per le occasioni speciali o per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Gastronomia

Chef Silvia Rimani aggiornato su gli eventi culinari: la sezione news ti informa su tutti gli eventi, e le notizie che riguardano la gastronomia.

Copyright © 2017 Chef Silvia - Ricette di cucina - Italian Recipes. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.